ART.76-2N

Satinatrice per superfici piane con sistema ad umido | 2 Unità di levigatura

La satinatrice modello ART.76-2N permette di effettuare lavorazioni di finitura e di satinatura di particolari con superfici piane quali, piatti e lamiere, barre e tubolari a sezione quadra o rettangolare. 
La lavorazione avviene per mezzo di due nastri abrasivi, che regolati in base allo spessore del particolare eseguono la levigatura di una faccia per ogni singola passata, abbinato ad un nastro trasportatore che effettua l'avanzamento automatico dei particolari.  
Oltre a lavorazioni di levigatura, satinatura e di finitura in genere è possible, con la sola sostituzione dei nastri abrasivi, di effettuare lavorazioni di smerigliatura e di sbavatura su particolari tagliati a trancia oppure con taglio termico come ossitaglio e laser.  
Si possono montare in macchina nastri di qualsiasi tipologia di grana abrasiva (corindone, zirconio, ceramico, diamantato, agglomerato, sughero, Trizact, Scotch-Brite etc. etc.) per ottenere differenti qualità di finitura. 
La macchina è costruita con componenti idonei per lavorazioni ad 'umido', cioè con l'utilizzo di liquido refrigerante il quale raffredda i particolari in lavorazione evitando che si deformino e garantendo una maggior durata del nastro abrasivo oltre che ottenere finiture di altissime qualità.
Il sistema ad umido è particolarmente indicato per la satinatura di materiali non ferrosi come, acciaio inox, alluminio, rame, bronzo, ottone ed additura titanio, i quali hanno caratteristiche di elevata conducibilità termica sopratutto se si tratta di tubolari con spessori sottili.
L'operatore ha la possibilità di scegliere, tramite il pannello elettrico posizionato a fronte macchina, se eseguire lavorazioni ad 'umido' oppure a 'secco'. 
Alla macchina possono essere aggiunte rulliere di supporto, sia in entrata che in uscita, in quanto è stata concepita appositamente con il nastro trasportatore ad altezza fissa per facilitare la lavorazione di barre e particolari lunghi.
La macchina può essere accessoriata da diversi optional oltre a tutte le svariate dotazioni incluse di serie che potete vedere nelle sezioni sotto dedicate.

Video

Specifiche tecniche

Alimentazione elettrica
400 | 50 | 3
Volt | Hz | Fasi
Ingombro macchina (Larghezza x Profondità x Altezza)
1600 x 1200 x H. 2100
mm
Peso macchina standard
1300
kg
Larghezza consentita particolare
max. 300
mm
Lunghezza consentita particolare
min. 140 ÷ max. 6000
mm
Spessore consentito particolare
min. 1 ÷ max. 200
mm
Dimensione nastro trasportatore
300 x 2700
mm
Velocità avanzamento particolare
min. 1 ÷ max. 10
m/min

Unità di levigatura (A)

Potenza motore
4,6 ( 6 )
kW ( hp )
Velocità motore
1500
giri/min
Quantità nastro abrasivo
1
Nr.
Dimensione nastro abrasivo
300 x 1900
mm
Velocità periferica nastro abrasivo
8
m/sec
Dimensione e durezza ruota di contatto gommata scanalata
Ø100 x 300 | 60
mm | Shore

Unità di levigatura (B)

Potenza motore
4,6 ( 6 )
kW ( hp )
Velocità motore
1500
giri/min
Quantità nastro abrasivo
1
Nr.
Dimensione nastro abrasivo
300 x 1900
mm
Velocità periferica nastro abrasivo
8
m/sec
Dimensione e durezza ruota di contatto gommata scanalata
Ø100 x 300 | 60
mm | Shore

Dotazioni di Serie

Tensionamento pneumatico del nastro abrasivo (Nr.2)
Il tensionamento del nastro abrasivo avviene per mezzo di un pistone pneumatico che mantiene costante la tensione del nastro, evitando all'operatore di verificare ed eseguire il tensionamento durante la lavorazione. Permette inoltre la rapida sostituzione dei nastri abrasivi, particolarmente utile quando si effettuano lavorazioni che richiedono frequenti cambi necessari ad ottenere finiture sottili. L'allineamento del nastro avviene anch'esso frontalmente alla macchina per mezzo di una chiave a brugola, inserita nella fessura della finestra della portella, che agisce su una vite a passo fine che permette una precisa regolazione di centraggio nastro.
Unità di trattamento aria compressa
L'unità di trattamento della aria compressa è composta da filtro aria, regolatore di pressione ed elettrovalvola di sicurezza che arresta la macchina in caso di mancata alimentazione di aria compressa.
Pannello elettrico a bassa tensione
Il pannello elettrico a bassa tensione è posizionato su fronte macchina per facilitare l'operatore il controllo della macchina durante la lavorazione. E' dotato di amperometro per la visualizzazione della pressione di levigatura, pulsante di sblocco del freno motore, selettore nastro abrasivo, selettore avanzamento, selettore impianto refrigerante, interruttore generale lucchettabile, pulsante di stop-emergenza, interruttore di sicurezza per portella, dispositivo elettrico anti-ripartenza in caso di interruzione della tensione per protezione di avviamenti imprevisti.
Motore elettrico con frenatura meccanica (Nr.2)
Il motore elettrico del nastro abrasivo è dotato di freno meccanico per un arresto tempestivo della macchina sia in caso di emergenza che nel normale spegnimento della macchina garantendo maggior sicurezza all'operatore.
Velocità di avanzamento regolabile
Il nastro trasportatore è movimentato da un motoriduttore con variatore meccanico per regolare la velocità di avanzamento dei particolari da 1 a 10 m/min.
Dispositivo di soffiatura del nastro trasportatore
Il dispositivo di soffiatura collegato all'impianto dell'aria compressa, crea una lama d'aria utile alla pulizia e all'asciugatura del nastro trasportatore durante la lavorazione.
Impianto liquido refrigerante
L'impianto per il liquido refrigerante (acqua+olio da rettifica) è dotato di una vasca di raccolta con capacità di 70 litri, un'elettropompa per il ricircolo continuo in macchina, un triplo sistema di filtraggio per la massima pulizia del liquido refrigerante prima di essere riutilizzato.
Tanica di olio-additivo per rettifica (5 lt)
Tanica da 5 litri di olio-additivo specifico per rettifica, ad alto potere refrigerante dei particolari in lavorazione e lubrificante degli organi meccanici. Utile al primo avvio della macchina per eseguire lavorazioni ad umido. E' da aggiungere con miscela al 2-3% alla normale acqua del rubinetto versata nella vasca di raccolta e ricircolo della macchina.
Dispositivo di lavaggio
La pistola collegata alla vasca dell'impianto refrigerante è utile per il lavaggio e la pulizia quotidiana della macchina.
Indicatore di posizione (Nr.2)
L'indicatore di posizione con sensibilità centesimale (0,01 mm) è necessario per una precisa regolazione di passata oltre che utile per regolare l'altezza della macchina in base allo spessore del particolare da lavorare. Al variare dello spessore è necessario agire sul volantino che esegue il movimento del gruppo di levigatura/spazzolatura rispetto al nastro trasportatore.
Dispositivo di emergenza in ingresso
Il dispositivo di emergenza posizionato in ingresso permette di arrestare la macchina nel caso in cui l'operatore inserisca un particolare con spessore superiore a quanto impostato sulla macchina, evitando di danneggiare i componenti della macchina quali, la ruota gommata scanalata, il nastro trasportatore ed il nastro abrasivo.
Cappa aspirazione a due bocche aspiranti
La cappa d'aspirazione (diametro 80 mm), è indispensabile per lavorazioni a secco in quanto dovrà essere collegata ad un potente aspiratore con lo scopo di mantenere pulito il nastro trasportatore.
Ruota di contatto gommata e scanalata (Nr.2)
La ruota di contatto è gommata e scanalata (durezza 60 Shore) per una miglior trazione del nastro abrasivo ed una maggior asportazione. Prima di essere montata in macchina viene rettificate per una omogenea rotazione e migliore lavorazione a qualsiasi velocità di taglio.
Nastro abrasivo (Nr.2)
Il nastro abrasivo con supporto anti-allungamento specifico per lavorazioni ad umido è montato in macchina pronto all'uso.
Piedi di livellamento antivibranti (Nr.4)
Il robusto basamento è dotato di piedi di supporto antivibranti che permettono di livellare perfettamente la macchina e di ridurre al minimo le vibrazioni durante la lavorazione.
Set chiavi di servizio
Macchina corredata di un set di chiavi di servizio idonee per la regolazione e manutenzione della macchina.
Manuale istruzioni ed uso
Macchina corredata di manuale d'istruzioni ed uso completo di certificato di conformità CE, scheda di collaudo ed esplosi con la relativa lista ricambi.
Macchina a norme CE
Macchina con marchio di conformità CE realizzata rispettando i requisiti delle più recenti direttive che la riguardano.
Garanzia a norme Europee
I severi test di collaudo garantiscono che vengano rispettati tutti i requisiti e gli standard necessari per ottenere la garanzia a norme Europee. Sin dal progetto dedichiamo molta cura ed attenzione nel realizzare la macchina con elevato livello qualitativo per consegnare macchine che durano nel tempo.

Accessori Optional

cod. VTSP:  Voltaggi elettrici speciali
A richiesta è possibile fornire la macchina con motore e quadro elettrico per alimentazione elettrica con voltaggi diversi dallo standard ( Ad esempio: Volt 230 | 50 Hz | 3 Fasi - Americani: Volt 460 | 60 Hz | 3 Fasi - Volt 230 | 60 Hz | 3 Fasi - Giapponesi: Volt 200 | 50-60 Hz | 3 Fasi ).
cod. M2V76N:  Motore a due velocità per unità di levigatura (A)
Supplemento per la sostituzione del motore standard (1500 giri/min) con motore a due velocità 1400-2800 giri/min e pannello elettrico accessoriato di selettore.
cod. INV76N:  Inverter per unità di levigatura (A)
Supplemento per l'aggiunta dell'inverter per la regolazione elettronica della velocità del nastro abrasivo da 150 a 1500 giri/min e del pannello elettrico accessoriato di potenziometro, visualizzatore digitale e filtri di raffreddamento quadro elettrico. L'inverter permette all'operatore di variare la velocità di taglio più idonea al tipo di materiale ed al grado di finitura che si vuole ottenere.
cod. M2V76N:  Motore a due velocità per unità di levigatura (B)
Supplemento per la sostituzione del motore standard (1500 giri/min) con motore a due velocità 1400-2800 giri/min e pannello elettrico accessoriato di selettore.
cod. INV76N:  Inverter per unità di levigatura (B)
Supplemento per l'aggiunta dell'inverter per la regolazione elettronica della velocità del nastro abrasivo da 150 a 1500 giri/min e del pannello elettrico accessoriato di potenziometro, visualizzatore digitale e filtri di raffreddamento quadro elettrico. L'inverter permette all'operatore di variare la velocità di taglio più idonea al tipo di materiale ed al grado di finitura che si vuole ottenere.
cod. SPU76:  Dispositivo di asciugatura particolari in uscita
Il dispositivo di asciugatura è un ventilatore che crea una lama d'aria e permette l'asciugatura dei particolari all'uscita della macchina.
cod. RUL76:  Rulliera: modulo da 1,5 m
Rulliera di supporto particolari in entrata e/o in uscita regolabile con quattro piedini autolivellanti. E' dotata di rulli rivestiti in gomma per evitare di rovinare i particolari lavorati. E' completa di sgocciolatoio per contenere il liquido refrigerante e re-immetterlo in vasca oltre a mantenere pulito l'ambiente di lavoro.
cod. CODIV:  Ruote di contatto con differenti gommature
E' possibile montare in macchina diverse ruote di contatto in base ai tipi di lavorazione che si devono eseguire. Possiamo fornire ruote gommate lisce, scanalate con diversi tipi di scanalatura, diverse durezze di gommatura (Shore) oltre a rivestimenti in diversi materiali (gomma vulcanizzata nera, vulkollan etc.).
cod. VRA:  Depuratore di filtrazione automatica refrigerante
Il depuratore è un dispositivo di filtrazione automatica del liquido refrigerante. E' dotato di una vasca di raccolta con capacità di 170 litri e di un'elettropompa per il ricircolo continuo in macchina. La filtrazione automatica avviene per mezzo di un galleggiante che rileva quando il tessuto filtrante è sporco e non può più filtrare ed a quel punto fa avanzare il tappeto e sostituisce il tessuto filtrante sporco un uno nuovo senza bisogno dell'intervento dell'operatore.

Consumabili

cod. 135/V:  Nastro abrasivo
Nastro abrasivo con supporto anti-allungamento specifico per lavorazioni ad umido. Dimensione 300x1900 mm. Grane varie da P36 a P400.
cod. 149/D:  Nastro 'Scotch-Brite'
Nastro in 'Scotch-Brite' con supporto anti-allungamento specifico per lavorazioni ad umido. Dimensione 300x1900 mm. Grane varie.
La presente scheda prodotto non costituisce obbligo contrattuale.
Ci riserviamo di modificare e/o migliorare le proprie macchine senza obbligo di preavviso.
Alcune fotografie ed illustrazioni hanno valore puramente dimostrativo e potrebbero differire da quelle reali.